13.3 C
Genova
sabato, 13, Aprile, 2024
spot_img

Experienceliguria.it, il turismo esperienziale passa dal cibo

experienceliguria, il turismo esperienziale che passa dal cibo

E’ un turismo che passa sempre più dalla tavola quello che negli ultimi anni sta attirando migliaia di persone in Liguria.

Il cosiddetto turismo esperienziale è ora tutto racchiuso in un sito, www.experienceliguria.it, un grande contenitore che racchiude e propone al turista una serie di suggerimenti ed esperienze da fare in Liguria, proposte dagli operatori di tutto il territorio ligure che vorranno aderire all’iniziativa.

Al momento, 270 sono le esperienze a disposizione dei turisti, suddivise in sei categorie: Active, gourmet, borghi, family, mare e Genova-city break.

L’obiettivo della nuova piattaforma è puntare sempre di più sul turismo esperienziale, motore della scelta per la vacanza,

La piattaforma racchiude le proposte degli operatori, dallo sport al mare, dalla cultura ai borghi, offerte per la famiglia alla scoperta della città e il gusto, andando a potenziare l’offerta del territorio ligure.

Il turista può filtrare le esperienze in fase alle proprie passioni, in base ai luoghi, oppure lasciarsi guidare e cogliere le proposte che il sito suggerisce.

Lanciato in occasione della ripartenza post Covid, il progetto di turismo esperienziale ha alla base l’idea di rilanciare il turismo anche tramite un racconto vero e reale di quello che si può fare, vedere e mangiare in prima persona.

E proprio al cibo è dedicata una ampia sezione del sito con i Food Ambassador, 330 operatori certificati della Milanosanremodelgusto.

Si tratta di cantine, frantoi, agriturismi e ristoranti ambasciatori del gusto dove è possibile gustare prodotti tipici di qualità che rappresentano l’identità del territorio.

A proposito del nuovo sito, l’assessore al Turismo Gianni Berrino ha spiegato: “In questa estate così particolare, in cui grande è la voglia di vivere all’aria aperta e in sicurezza, scoprendo luoghi unici, la Liguria ha tante carte da giocarsi anche per scoprire realmente le ricchezze del nostro entroterra. Noi abbiamo scelto di puntare sul turismo esperienziale, vera leva di scelta della vacanza da parte del turista, chiedendo ai nostri operatori di essere protagonisti di un racconto pieno di autenticità. Si tratta del frutto di un lavoro di sviluppo prodotto turistico fatto al fianco degli operatori nel corso del 2019, che vede adesso la luce grazie all’idea del sito sviluppato da Agenzia In Liguria e dedicato alle esperienze per rilanciare il territorio e valorizzare le tipicità in questo difficile momento del post Covid”.

Ancora, il Commissario Straordinario dell’agenzia In Liguria Pier Paolo Giampellegrini sottolinea:Il nostro territorio è la destinazione ideale per chi oggi sta per andare in vacanza con il desiderio di non andare troppo lontano e vivere in piena sicurezza e consapevolezza un’esperienza vera seguendo le proprie inclinazioni e scoprendo tesori nascosti fatti dagli uomini e dalle donne che offrono una Liguria unica al turista. E’ importante che il rilancio del turismo, per il quale Agenzia e Regione hanno investito molte risorse, coinvolga le nostre imprese”.

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles