2.7 C
Genova
lunedì, 22, Aprile, 2024
spot_img

Arnasca d’Argento, una giornata per celebrare la Cooperativa di Arnasco

Torna anche per il 2020 il premio Arnasca d’Argento, prestigioso riconoscimento che fa da fiore all’occhiello all’attività della Cooperativa olivicola di Arnasco.

L’assegnazione dei premi si terrà sabato 5 settembre: alle ore 17.00 sarà ufficialmente aperto l’incontro legato alla cooperativa fondata nel 1984, eccellenza del campo della produzione di olio extravergine di oliva biologico, una vera e propria “star” in bottiglia, dal gusto delicato e dagli effetti benefici per la salute.

Il tema del 2020 sarà “L’Arnasca, dalle origini a oggi” e, come spiega Luciano Gallizia, fondatore e anima della Cooperativa Olivicola, “Siamo ormai a 30 anni di gestione del territorio dell’Arnasca, un progetto molto importante per la Cooperativa Olivicola di Arnasco e per i suoi soci. Abbiamo creduto nell’agricoltura biologica e nella biodiversità nella coltivazione dei nostri oliveti, durante questi anni il nostro credere e la nostra passione ci hanno fatto ottenere un olio unico, che permette a chi lo acquista di conoscere la sua storia, il suo terroir attraverso  la tracciabilità di filiera”.

Il programma della manifestazione, che quest’anno, data la necessità di rispettare le normative dell’attuale emergenza sanitaria, si svolgerà all’aperto presso la frazione Bezzo in P.zza Santi Cosma e Damiano ad Arnasco, tocca diversi aspetti di un’attività  che unisce tradizione e sostenibilità ambientale.

Dopo l’apertura del Convegno “L’arnasca dalle origini ad oggi, aspetti storici ed Agronomici” a cura del Presidente della Cooperativa Luciano Gallizia e del Tecnico Agronomo Tommaso Bodini, alle ore 18.00 andrà in scena lo spettacolo teatrale a cura di Pino Petruzzelli dal titolo “Scuola dei Muretti a secco” ambientato direttamente sul campo scuola della Cooperativa, Liguria tra arte, poesia e musica.

Lo stesso artista spiega: “Con questo spettacolo dobbiamo godere del bello che abbiamo a portata di mano e che, incredibilmente, troppe volte ci lasciamo sfuggire: l’arte dei muretti a secco, patrimonio immateriale dell’Unesco”.

Al termine dello spettacolo teatrale saranno assegnati i premi Gianni Alberti e L’arnasca d’Argento 2020.

A concludere la giornata un aperitivo nel castello di Bezzo, La Terrazza sulla Piana, una degustazione di prodotti tipici a vista uliveti e mare.

Vista l’emergenza sanitaria, la prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni è possibile rivolgersi al numero 0182 761178 o inviare una mail all’indirizzo info@coopolivicolarnasco.it 

 

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles