16.9 C
Genova
martedì, 28, Settembre, 2021
spot_img

Rooster sbarca a Chiavari: ecco il nuovo locale nella città dei portici

A giugno 2021 il primo indizio in un post direttamente dalla pagina Facebook di Rooster:

“Roosters, il nostro panino Cotoletta ha preso il monopattino ed è andato in trasferta, in una città famosa per i suoi portici! Chi indovina quale, e perché è lì?”

Poi, agli inizi di agosto, ecco spiegato quale fosse la misteriosa città dei portici e del perchè Rooster fosse sbarcato proprio lì:

 

Proprio così: Rooster Streetfood Rotisserie ha aperto un nuovo locale (il primo fuori Genova) a Chiavari, in via Martiri della Liberazione, prendendo il posto della gastronomia Pettinaroli chiusa nel 2018. Si tratta del terzo locale di Rooster per Alberto Biondi e Nicola Pescetto, che dal 2015 si sono lanciati nell’impresa di aprire un locale per la vendita di polli arrosto. Senza immaginare che quel locale di 15 metri quadrati, aperto in Piazza Matteotti a Genova, sarebbe diventato un vero e proprio punto di riferimento per i genovesi nelle pause pranzo e non solo. Dal successo del primo Rooster è nato nel 2018 il secondo locale di Biondi e Pescetto, questa volta in via Fiasella 16. Era arrivato il momento per Rooster di spiccare il volo anche fuori città e spingersi nel Levante ligure. A Chiavari, dove il nuovo locale attende i cittadini dalle ore 11 alle 22 con i suoi panini e la filosofia di sempre: rispetto, attenzione e sostenibilità.

Le nostre materie prime provengono interamente da produttori conosciuti che ci garantiscono una filiera tracciata, 100% italiana – si legge sul sito web di RoosterI piatti vengono cucinati cercando di mantenere il più possibile le qualità nutritive dei prodotti utilizzati. I polli arrivano dalla Puglia e sono lavorati solo con energia rinnovabile. Utilizziamo lo stesso approccio e la stessa cura all’interno dei nostri locali dove troverete un ambiente confortevole accompagnato da un’atmosfera familiare, con una particolare attenzione per la sostenibilità: posate, bicchieri e pack da asporto sono tutti biocompostabili e plastic-free“. Le bottiglie da Rooster sono tutte di vetro e acquistando un bicchiere in materiale naturale e smaltibile (al costo di 50 centesimi) si può attingere liberamente ai distributori d’acqua senza limite.

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles