13.3 C
Genova
sabato, 13, Aprile, 2024
spot_img

Vini d’Italia 2022: i vini della Liguria premiati con tre bicchieri da Gambero Rosso

Lo ha riconosciuto anche Gambero Rosso:

“negli ultimi decenni la schiera dei vignaioli coraggiosi si è infittita e oggi questi rappresentano probabilmente la maggioranza. si può affermare, oggettivamente, che i vitigni di cui la Liguria dispone sono altamente qualitativi”

La nota rivista del settore enogastronomico ha introdotto così l’articolo che tutti i produttori liguri e appassionati di vino stavano aspettando: quello in cui Gambero Rosso ha annunciato i vini della Liguria che hanno ottenuto i tanto agognati Tre Bicchieri all’interno della guida Vini d’Italia 2022.

Secondo Gambero Rosso, ormai non c’è alcun dubbio: vermentino e pigato sono vitigni a bacca bianca di elevata qualità. E che dire del rossese, un vero gioiello dell’ampelografia mondiale. Per i meno esperti, l’ampelografia è la disciplina che studia, identifica e classifica le varietà dei vitigni attraverso schede che descrivono le caratteristiche dei vari organi della pianta nel corso delle diverse fasi di crescita.

La guida Vini d’Italia 2022 quest’anno porta con sé una buona dose di cambiamento per la Liguria: “Quest’anno la Liguria di Levante, da sempre legata al vermentino – spiega Gambero Rosso – raccoglie più della metà dei premi regionali e porta addirittura alla ribalta una nuova azienda, presente da tempo in guida. Si tratta della cantina La Pietra del Focolare e del suo Colli di Luni Vermentino Villa Linda del 2020. Ecco quali sono gli altri migliori vini della Liguria premiati con i Tre Bicchieri da Gambero Rosso:

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles