7.8 C
Genova
sabato, 27, Novembre, 2021
spot_img

Maura Gigatti è la Miglior Sommelier del Vermentino

Maura Gigatti è la miglior sommelier del Vermentino. La sommelier emiliana si è portata a casa il riconoscimento di Ais per l’edizione 2021 superando Luca Matarazzo, secondo, e Salvatore Poddesu e Alessandro Rosi, terzi a pari merito.

L’ottava edizione del concorso che si è svolto ieri all’interno dell’ex Convento dell’Annunziata ha visto la partecipazione di Alex Molinari, presidente dell’Associazione Italiana Sommelier Liguria, del vice presidente e assessore all’Agricoltura di Regione Liguria Alessandro Piana, del presidente dell’Ais nazionale Antonello Maietta e del vicesindaco di Sestri Levante Piero Gianelli. Vincendo, Maura Gigatti si è aggiudicata anche una borsa di studio del valore di 1.500 euro.

Maura Gigatti – Chi è

La sommelier trionfatrice di questa edizione si è avvicinata al mondo della ristorazione in maniera graduale prima collaborando con alcuni locali di Parma e poi, dal 2008, come imprenditrice. L’ingresso nella sommellerie professionale è iniziato nel 2013 con il diploma Ais e con il master Alma Ais arrivando a conseguire il titolo di sommelier professionista.
Nel 2015, anno del conseguimento del master, Gigatti frequenta il corso di Tecniche di Servizio del Sommelier, proseguendo con la partecipazione a seminari e corsi di degustazione più specifici. La conoscenza sempre più approfondita del vino spinge la sommelier e dedicarsi ai concorsi, distinguendosi in un settore ancora a forte prevalenza maschile con numerosi riconoscimenti.

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles