9.2 C
Genova
mercoledì, 17, Aprile, 2024
spot_img

Marina Porotto e la miscelazione territoriale protagonisti alla GFW

Anche la miscelazione può essere territoriale“. Parola di Marina Porotto, titolare del Biggie e testimonial del progetto Bartender Genova Gourmet. Si è aperta con una mixology experience la prima edizione della Genova Food Week, l’evento che porta alla ribalta la ristorazione genovese fino al 5 dicembre e che vede un fitto weekend di show cooking e presentazioni ad ingresso libero alla Sala della Borsa.

Marina Porotto ha preparato il Negroni Bianco delle valli genovesi, il Millino e il 70… e non sentirli. Tre cocktail che hanno come denominatore comune l’utilizzo di liquori e distillati 100% liguri. “L’utilizzo di prodotti locali è una tendenza che stiamo vedendo in tutta la miscelazione nazionale – ha raccontato Marina Porotto, sollecitata dalle domande del conduttore Fabio Bongiorni – e che in Liguria può essere raccolta grazie a una varietà di prodotti molto interessanti. La nostra miscelazione è in grande crescita e si sta facendo conoscere anche fuori Liguria“.

Replica domani, domenica 28 novembre, alle ore 11.30, con altri cocktail preparati rigorosamente con prodotti locali. Nel video, la preparazione del Negroni Bianco delle Valli Genovesi, preparato con il gin “U Spessià” e il vermouth Bianco “Bagascio” dell’Opificio Clandestino degli In-Fusi e l’Amaro del Liquorificio Fabbrizii, appena nato in Val d’Aveto (precisamente, a Rezzoaglio).

video di Fabio Liguori

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles