9.2 C
Genova
mercoledì, 17, Aprile, 2024
spot_img

Dall’Olivo alla tavola, tre giornate dedicate a olio e olive di filiera corta

Inaugurerà giovedì 2 dicembreDall’olivo alla tavola“, una tre giorni dedicata all’olio e alle olive liguri per conoscere la filiera corta della coltivazione degli ulivi e della produzione dell’olio.

Organizzata dalla Filiera degli Olivicoltiri Liguri Associati, la rassegna si svolgerà dal 2 al 4 dicembre e raccoglierà al suo interno una serie di eventi diffusi a livello nazionale unendo olivicoltori, ristoratori e distributori radicati sul territorio.

L’iniziativa si pone un duplice obiettivo: valorizzare i risultati del progetto di cooperazione di filiera corta, partecipato dalle aziende locali, guidato da APOL e svolto con il contributo del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Liguria e, ancora, di unire in una catena virtuosa e consapevole olivicoltori “eroici”, ristoratori di altissima qualità e preparazione culturale, negozianti attenti e sensibili e consumatori etici e consapevoli.

Per aiutare a scoprire il mondo dell’olio extravergine e delle olive del territorio, gli organizzatori hanno coinvolto aziende agricole, produttori, esercenti, ristoratori, amministrazioni pubbliche e istituzioni di rappresentanza e assistenza.

Destinatari degli appuntamenti di “Dall’olivo alla tavola” sono i consumatori, i giornalisti, i blogger, gli stakeholders del mondo HoReCa.

Per i consumatori, l’esperienza messa in campo dalla rassegna permetterà di scoprire la straordinarietà dell’olio con cene a tema e degustazioni che permetteranno anche di acquistare i prodotti raccolti sotto il nuovo logo collettivo di olio e olive ÖIE, concepito dalla filiera degli Olivicoltori Liguri Associati.

Giovedì sera, per esempio, saranno proposte cene con menu sfiziosi e abbinami tra cucina locale, olive e oli autoctoni

Per gli “addetti ai lavori“, invece, la proposta è ricca: si parte venerdì e sabato con un press tour guidato in cui incontreranno gli olivicoltori, saranno organizzate visite ai frantoi e storytelling da parte dei protagonisti.

Molti i relatori, gli ospiti e le realtà coinvolte: dal Frantoio Lucchi & Guastalli di Santo Stefano Magra (SP) all’Azienda Solari Massimo a Chiavari (GE); dal Consorzio di tutela Olio DOP Riviera Ligure e Regione Liguria ai Comuni di La Spezia, Leivi e Sestri Levante e ad altre istituzioni in via di conferma; dalle aziende agricole d’area genovese e spezzina alle Coldiretti territoriali; dal Ristorante La Brinca di Ne (GE) al Ristorante Da Naclerio a Sarzana.

Per informazioni e approfondimenti: https://apololivicoltoriliguri.com/

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles