14.3 C
Genova
lunedì, 23, Maggio, 2022
spot_img

Fra Diavolo, la maggioranza acquisita dal Gruppo Gesa

Il Gruppo Gesa, la holding titolare dei brand Cioccolatitaliani, Bun Burgers e Pizzeria Italiana Espressa, ha rilevato con il fondo di investimento italo-russo Mir Capital la maggioranza della catena di pizzerie Fra Diavolo.

Un marchio nato in Liguria nel 2018 da un’idea di Mauro D’Errico e Gianluca Lotta e che in pochi anni ha saputo ritagliarsi uno spazio importante con l’apertura di otto punti vendita: oltre a quello genovese in via Bernardo Castello, hanno infatti aperto a Milano, Roma, Torino (2), Bologna, Cuneo e Novara. Non solo. Fra Diavolo è entrato nella prestigiosa classifica “50 Top Pizza”, che lo ha visto posizionarsi tra le migliori 20 pizzerie artigianali di tutto il mondo.

L’apertura del capitale servirà a raddoppiare il numero di punti vendita già nel 2022 e aprire la strada verso una crescita struttura e uno sviluppo internazionale del format” raccontano i due fondatori.

“Abbiamo colto un’opportunità straordinaria. Crediamo che Fra Diavolo per qualità del prodotto, capacità di management ed ingegnerizzazione dei processi sia tra i migliori progetti presenti sul mercato nel segmento pizza” dichiara Giovanni Ferrieri, presidente del Gruppo Gesa, che aggiunge.

La strategia di trasformazione del gruppo in una “basket company” è un modello del tutto innovativo che mette a disposizione dei singoli brand finanza, struttura e know how lasciandoli, però, totalmente indipendenti nella loro visione imprenditoriale e strategica.

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles