13 C
Genova
mercoledì, 17, Aprile, 2024
spot_img

Brick di acqua per sensibilizzare alla tutela dell’ambiente, ecco il progetto Bevilà

Brick di acqua per sensibilizzare alla tutela dell’ambiente partendo dai più piccoli. Questo è il progetto Bevilà, presentato ieri alla Spezia con la presenza del sindaco della città Peracchini, l’assessore al Turismo Maria Grazia Frijia, il presidente del Comitato delle Borgate Giannello e la co-fondatrice e responsabile marketing di Bevilà Olivia Lizzola.

Il progetto offre una valida alternativa all’uso delle bottigliette di plastica, coniugando il rispetto dell’ambiente e la promozione turistica dei territori che aderiscono all’iniziativa. Bevilà è una start up nata alla Spezia pochi mesi fa che ha come obiettivo la promozione dei territori e il rispetto degli ambienti, valori promossi grazie all’acqua naturale.

Il contenitore è totalmente riciclabile, ed è composto da circa il 76% di materie vegetali. Essendo il brick totalmente personalizzabile e con un design molto accattivante, acquista un valore comunicativo importante.

Il brick della Spezia è nato grazie alla collaborazione con il Comune della Spezia e il comitato delle borgate del Palio del Golfo nell’ottica di promozione del territorio attraverso un prodotto di forte consumo che allo stesso tempo cerca di rispettare l’ambiente del nostro Golfo: oltre 500 brick di acqua saranno donate agli alunni delle scuole primarie della Spezia.

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles