7.3 C
Genova
venerdì, 26, Gennaio, 2024
spot_img

I 15 ristoranti etnici da provare assolutamente a Genova

Città di mare e di traffici, città eteròclita e di passaggi, Genova ha un’ottima proposta di locali etnici, dove scoprire le cucine del mondo. Dall’Asia all’Africa, passando per l’Est dell’Europa e il Sud America, abbiamo cercato i migliori ristoranti etnici di Genova, per stilare questo articolo. Lasciando da parte, almeno per un giorno, Pesto e focaccia.

Jin Restaurant

Li avevamo conosciuti in centro (zona Porta Soprana), li abbiamo ritrovati in questo  ristorante ad Albaro, che vuole essere, ed è, un “Gourmet Chinese Restaurant” come si definiscono loro. Ampi tavoli, atmosfera elegante, qui si viene per alcuni piatti imperdibili come i dim sun, i bao zi di carne, la zuppa pechinese, l’ottima anatra alla pechinese, i gamberoni impanati ai fiocchi di patate, il manzo all’acqua pazza. Tante le proposte vegetariane e vegane. Prezzi un po’ più alti del solito cinese, ma ogni euro è ben speso.

Jin Restaurant

via Giordano Bruno 25/27R – Genova Albaro
www.jinrestaurant.it – tel. 3285586680

Tamashi

No sushi, sorry. La filosofia di questo locale a due passi da piazza De Ferrari, negli stessi muri che per tanto tempo ospitarono uno storico locale etnico come Nabil, è presto spiegata. Niente sushi, dunque, ma i piatti di un’autentica izakaya, termine con cui in Giappone si indica un locale popolare, dove bere sake e birra e mangiare qualcosa. In un ambiente molto caratteristico, che ricostruisce i vicoli di Tokyo, si viene per mangiare dell’ottimo ramen (cinque quelli in menu), ma anche i classici fried gyoza, ravioli accompagnati da salsa ra-yu, una salsa di soia e olio piccante, e altre piccole portate da condividere. Non possono mancare i dorayaki, i tipici pancake giapponesi ripieni di fagioli azuki.

Tamashi
vico Falamonica 25r
www.tamashi-ramen.com – tel. 0107318780

Kowalski

Chi cerca i sapori dell’Est Europa sicuramente apprezzerà questo ristorante e pub, dove non mancano birre artigianali, un’ampia selezione di vodka e buoni cocktail. La cucina, generosa, annovera i grandi classici della cucina polacca (terra d’origine della cuoca). Da non perdere i pierogi, mezzelune di pasta fresca, accompagnati dal Barszcz (brodo di barbabietole), così come il gulasch e il bigos (speziatissimo stufato del cacciatore a base di carne di maiale e salsicce affumicate). Luogo dal fervido fermento culturale, ha aperto uno spin-off con la Piccola Birreria in Salita Pollaiuoli.

Kowalski
via dei Giustiniani, 3R
tel. 3450424398 – sito internet

Broadside sushi

Innovazione e qualità sono di casa al Broadside Sushi di via XII Ottobre a Genova, dove i piatti tipici della tradizione giapponese contaminano i sapori del territorio ligure. Una ricercata idea di cucina fusion portata avanti con passione dai migliori chef di vera origine nipponica. Qui è possibile fare una vera full immersion nei gusti e nei sapori giapponesi, sapientemente accostati a quelli italiani: dal ramen a nigiri e sashimi, dai maki roll ai piatti caldi. Da provare gli Uramaki Mura: un classico maki roll philadelphia e avocado, ma impreziosito dalla tartare di salmone e tabasco con aggiunta di cipolla di tropea e mandorle. E ancora il Cappon Maki: cozza, gambero crudo, lamina di barbabietola, carota, zucchina e salsa verde.

Broadside Sushi Genova
Via XII Ottobre 27-31R – Genova
www.broadsidesushi.it – tel. 010 5959368

Ristorante Veracruz

Spostiamoci in Messico (ma rimanendo sempre nel centro storico di Genova). Se amate la cucina messicana, non potete perdervi il Ristorante Veracruz in via di San Bernardo. Il ristorate è stato aperto nel 2014 dai fratelli Montano, nati a Veracruz ma genovesi d’adozione: “Unendo la nostra esperienza l’amore per la nostra terra – spiegano – vogliamo far conoscere la cucina tradizionale che ogni messicano porta sul suo tavolo, ricca di sapore e colore, in un misto di cultura“. Veracruz è perfetto per una cena in compagnia: potete scegliere tra tacos, piatti unici, nachos e tortillas da intingere nelle salse. Non mancano i dolci, per chiudere la cena in bellezza.

Ristorante Veracruz
Via di S. Bernardo, 59/61R – Genova
www.ristoranteveracruz.it – tel. 010 2469527

Josna

Passiamo alla cucina indiana e ai suoi sapori inconfondibili. Il primo ristorante indiano da provare è Josna, in via di Porta Soprana. Un ristorante indiano elegante e raffinato, perfetto per una cena etnica in dolce compagnia. I gusti sono quelli tipici della cucina indiana, che potete trovare nelle immancabili naan, nel byriani, nel chicken curry e nel Masala. Leggermente alto il prezzo, ma la qualità degli ingredienti e la bontà dei piatti giustificano il tutto.

Ristorante indiano Josna
via di Porta Soprana 31R – Genova
Pagina Facebook Josna – tel. 328 8685641

Shapla

Meno “pettinato”, ma ugualmente imperdibile, il ristorante indiano Shapla in via Colombo. Shapla vuol dire “giglio d’acqua”, il simbolo del Bangladesh. La loro cucina offre una completa rassegna di piatti tradizionali indiani, cucinati anche con il tradizionale forno tandoori, e di creazioni originali dello chef. Un tandoori è un forno d’argilla a forma di campana rovesciata o cilindrico. Viene usato per cucinare in India, Turchia, Iran, Armenia, Pakistan, Afghanistan, in quasi tutto il Medio Oriente e Asia meridionale. Il locale, recentemente restaurato, si è rifatto il look e accoglie tutti i patiti della cucina indiana. I più impavidi possono cimentarsi da Shapla nella sfida piccante: avrete il coraggio di accettarla?

Ristorante indiano Shapla
via Colombo 14R – Genova
www.shaplagenova.it – tel. 010 4554769

Mi Rico Perù

La cucina peruviana è un autentica sorpresa, frutto di un mix di culture e prodotti esaltati dalla ricchezza di un territorio che va dalle coste del Pacifico alle vette delle Ande. La parola d’ordine è mestizaje, ossia contaminazione. Nasce così il ceviche, il piatto più conosciuto, a base di pesce crudo leggermente marinato, che sorprenderà gli amanti della cucina giapponese (leggi sashimi). Mi Rico Perù, all’interno del MOG, offre un ottimo ventaglio di proposte. Oltre a varie tipologie di ceviche, ecco piatti di pesce (per esempio il polpo anticuchero) e di carne (tra cui empanadas, pollo alla brasa e papas rellenas).

Mi Rico Perù
MOG Genova – via XX Settembre, 75
sito Mi Rico Perù –  tel. 0108973006

Jamila

Se l’idea della cucina senegalese vi stuzzica, allora potete recarvi in via dei Giustiniani, dove ad attendervi c’è il ristorante Jamila. Aperto per pranzo e per cena, il locale si fa portavoce della cucina senegalese, considerata la migliore di tutta l’Africa: usando diverse combinazioni di alimenti e molte spezie, la cucina senegalese propone un miscuglio di sapori, odori e colori che la rendono ricca e variegata.

Ristorante senegalese Jamila
via dei Giustiniani 11-13 – Genova
Pagina Facebook di Jamila – tel. 010 2481329

Soraja

Mai assaggiato la cucina persiana? Potete farlo da Soraja, ristorante in via Oberdan a Nervi che propone specialità persiane e cucina tipica della terra dell’Iran. Vi attendono piatti e prelibatezze dalle vibrazioni esotiche e particolari come il riso con ribes, pistacchi e mandorle insaporito da scorzette di arance, melanzane con crema di yogurt, salsa di melograno e noci che accompagna il profumato riso basmati con pistilli di zafferano.

Ristorante persiano Soraja
via Oberdan 22R – Genova Nervi
www.ristorantesoraja.com – tel. 010321525

Mythos

Chiudiamo questa carrellata di locali etnici a Genova con la cucina greca. Quella che propone Mythos, locale in Piazzetta San Carlo a Genova. Mythos è perfetto per una pausa pranzo alternativa, ma anche per una cena con amici o colleghi. Da non perdere le Pita, in tante gustose varianti: il pane pita è un pane morbido e lievitato conosciuto per la famosa pita greca o Gyros a base di carne.

Ristorante greco Mythos
Piazzetta San Carlo 3R – Genova
Sito web di Mythos – tel. 0100942066

Taqueria Mamacita’s

Il primo messicano from Genoa, nato in via Prè ormai molto anni fa. Mamacita’s vi accoglierà con il suo sorriso, in un locale estroso e colorato, che propone l’abc della cucina messicana: nachos, quesadilla, tacos e burritos, ma anche ali di pollo alla Tequilla o piatti robusti (assai) come il chimichanga, tipico del sud degli Stati Uniti d’America e di alcuni stati del Messico, che è una tortilla riempita con numerosi ingredienti, in particolare riso, formaggio e machaca. Oppure l’esagerato pollo precolombiano, servito in una salsa saltata a las brasas con riso, fagioli, tortillas con salsa, insalata e patate alla griglia. Il tutto annaffiato da birra (Desperados o Corona), caraffe di Margarita frozen o la tipicissima Michelada (birra, spezie, succo di pomodoro e tabasco).

Taqueria Mamacita’s

via Prè, 115r 
pagina facebook – tel. 3463049526

Allora Restaurant

A due passi da Torre Embriaci, un locale che mescola due cucine del Mediterraneo come quella siriana e libanese. Antipasti freddi come la crema Mutabal, a base di melanzane, aglio, tahina e olio d’oliva o le melanzane Makdos con aglio, noci e peperone rosso, oppure caldi, come le patate harra (salsa, olio d’oliva, coriandolo, aglio) e i felafel anticipano i piatti forti che possono avere il sapore della shwarma di pollo (pollo marinato in spezie shawarma, patate fritte, cabis, maionese all’aglio) o degli spiedi kufta (carne di manzo tritata, cipolle, prezzemolo, patate fritte, salsa tarator, cabis). Il finale con l’equivalente del pastis locale chiude una cena in un locale che invita alla condivisione.

Allora Restaurant
Salita di Santa Maria di Castello, 32r
sito internet  – tel. 3497068208

Yi Wei Chinese Art Restaurant

Bel locale cinese in pieno centro storico, letteralmente a due passi da Porta Soprana, Palazzo Ducale e piazza delle Erbe. L’atmosfera del locale è piacevole, certamente più “elegante” della media dei ristoranti cinesi della città. Il menu è interessante e fatto di piatti ben cucinati, con grande cura e con ingredienti di qualità. Davvero buoni i dim sum, tra cui spiccano i ravioli al vapore, tutti fatti a mano, come quelli verdi di pollo e spinaci, quelli di gamberi, i vegani, i jiozi classici, i bao-zi. Anche gli involtini vietnamiti fritti sono davvero piacevoli. Ottime le zuppe tradizionali con tagliolini e spaghetti, più o meno piccanti. Da provare anche gli stufati e i piatti a base di carne, pesce e verdure. Interessante la proposta di pesce fresco. Non manca bella selezione di dolci tradizionali della casa.

Yi Wei Chinese Art Restaurant
Via di Porta Soprana, 25/R
pagina facebook – tel. 0108604068

Maracaibo Venezuelan Street Food

Ottimo chiosco street food di cucina venezuelana all’inizio di corso Italia. Qui la fa da padrone l’arepa, tipica focaccina di mais del Venezuela farcita in tanti modi. L’atmosfera è molto informale e si ordina per asporto oppure è possibile, nelle belle giornate e serate, consumare in alcuni tavolini esterni. Molto buona la arepa pelua, con carne stracotta di manzo e formaggio, totalmente diversa come sapore ma altrettanto gustosa anche la reina pepiada, a base di pollo sfilacciato e crema di avocado della casa. Da provare anche gli hamburger e le empanadas.

Maracaibo Venezuelan Street Food
Corso Italia, 5r
pagina facebook – tel. 3483135115

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles