17.8 C
Genova
sabato, 13, Aprile, 2024
spot_img

A Diano Castello per il Premio Vermentino

Diano Castello si prepara a diventare, ancora una volta, la capitale del Vermentino. Per la ventinovesima volta, dall’ormai lontano 1994, la località del Golfo Dianese, ospita infatti il Premio Vermentino, rassegna dedicata a quello che è il vitigno più diffuso in Liguria, da ponente a levante, coltivato anche in altre regioni italiane, in particolare Toscana e Sardegna. Un vitigno che, prediligendo terreni soleggiati, ventilati, vicini al mare, poco fertili e asciutti, da diversi secoli viene coltivato con ottimi risultati anche sulle colline dianesi.

L’edizione numero 29 è in programma da venerdì 8 a domenica 10 luglio e prevede numerose iniziative (sotto il programma completo). Come consueto, è previsto un ospite d’onore: è la volta del Rossese di Dolceacqua, che proprio quest’anno festeggia i 50 anni del riconoscimento della Doc.

Una cinquantina i Vermentino finalisti, in rappresentanza di una dozzina di zone di produzione, con molte new entry. Oltre alla sezione principale (produzioni che rispettano i disciplinari Docg, Doc, Igt), è prevista la categoria “particolari e innovativa produzioni”. Il concorso sta acquisendo sempre maggior prestigio e sempre più ambiti sono i riconoscimenti in palio. Per il secondo anno saranno assegnate, in base ai punteggi ottenuti, anche le “lone” (medaglie) d’oro, d’argento e di bronzo.
Tutti i campioni saranno esposti al pubblico e, in un’apposita postazione, saranno messi a disposizione, durante le tre giornate, per la degustazione guidata dai sommelier.
Alla guida della giuria del concorso, è stato chiamato il giornalista Paolo Massobrio.

Con questa manifestazione, storica del nostro Comune, intendiamo favorire la conoscenza di uno dei vini più noti e pregiati della Liguria, contribuire ad un’ulteriore crescita qualitativa del prodotto, incrementare la platea dei consumatori e offrire un’opportunità di contatto e di confronto tra produttori ed addetti ai lavori, inoltre valorizzare il territorio e promuovere il turismo enogastronomico”, spiega Romano Damonte, sindaco di Diano Castello.

VENERDI 8 LUGLIO
ore 18-22: esposizione bottiglie in concorso – teatro Concordia
ore 18.30-21.30: degustazione guidata vini in concorso – stand zona teatro Concordia
ore 21: Coppa Vermentino, incontro esibizione di pallapugno tra Amici del Castello (serie C1) e Don Dagnino Andora (serie B) – piazza Matteotti

SABATO 9 LUGLIO
ore 9.30: Vino e piatti tipici, traino di un territorio, incontro tra esperti, produttori e ristoratori, con focus sul Vermentino – teatro Concordia
ore 17-23: esposizione bottiglie in concorso – teatro Concordia
ore 17-22: mercatino km0, laboratori culturali e di degustazione delle Dop e tipicità liguri Assaggia la Liguria – vie e piazzette del centro
ore 17.15: passeggiata guidata tra vigne e sentieri intorno al borgo (durata circa 2h30’) – ritrovo sotto le logge, via Meloria
ore 17.30: Il Rossese di Dolceacqua, focus e degustazione nel 50° della Doc – teatro Concordia
ore 17.30-22.30: degustazione guidata vini in concorso – stand zona teatro Concordia
ore 18: presentazione libro “Il Signore degli Abissi” – teatro Concordia
ore 18.30: cerimonia di premiazione 29° Premio Vermentino – teatro Concordia
ore 19: apertura area ristoro – piazza Matteotti
ore 21.15: Omaggio a Morricone, spettacolo musicale – piazza Matteotti

DOMENICA 10 LUGLIO
ore 8.30: escursione guidata per i sentieri intorno a Castello (ritrovo presso loggiato inizio paese), da definire
ore 17: Tra vigne, agrumi e uliveti nella Liguria di ponente, lettura di brani tratti da Passeggiata per la Liguria Occidentale (G. Navone, 1827) e accompagnamento alla visita della Chiesa dell’Assunta a cura del Gruppo Fai Giovani della delegazione Fai di Imperia – Chiesa Santa Maria Assunta (XIII secolo)
ore 17.30-22: degustazione guidata vini in concorso – stand zona teatro Concordia
ore 17-22: esposizione bottiglie in concorso – teatro Concordia
ore 17-22: mercatino km0, laboratori culturali e di degustazione delle Dop e tipicità liguri Assaggia la Liguria – vie e piazzette del centro
ore 18.30: Pesto Show Assaggia la Liguria, cronaca e degustazione dei suoi ingredienti cruciali, il Basilico Genovese Dop e l’Olio Dop Riviera Lugure e l’abbinamento dei Vini Dop liguri – teatro Concordia
ore 18.30: visita guidata al borgo (su prenotazione), a cura della Associazione Giroborgo
ore 19: apertura area ristoro – piazza Matteotti
ore 21: Jokers in concerto, spettacolo musicale – piazza Matteotti

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles