12.9 C
Genova
giovedì, 6, Ottobre, 2022
spot_img

Soste golose lungo l’A7

La solita coda in autostrada può essere meno “noiosa” se si ha un buon indirizzo fuoricasello per una sosta di gusto. Ecco i nostri consigli per una sosta lungo l’A7.

Isola del Cantone

uscita Isola del Cantone

Al Vecchio Scalo

Trovate questa trattoria di paese a poche centinaia di metri dal casello autostradale, lungo la via principale di Isola del Cantone. Nata nel 1903 come “Trattoria dei Cacciatori”, oggi prende il nome dallo scalo ferroviario in disuso. In un ambiente piacevolmente retrò, si assaggiano piatti tradizionali, che non disdegnano la presenza, tra gli ingredienti, di glorie locali o limitrofe come la patata quarantina, la confettura di rose della Vallescrivia e il formaggio Montebore. In stagione, non mancano funghi e selvaggina (cinghiale, soprattutto), oltre all’immancabile tartufo. La carta dei vini non è male.
via Roma, 149/1 – tel. 0109636032

Busalla

uscita Busalla

Fabbrica Birra Busalla

È propio all’uscita di Busalla, questo storico birrificio dalla produzione molto interessante, soprattutto tra le basse fermentazioni e le birre con prodotti locali (castagne e rose della Valle Scrivia). Il locale attiguo da anni è meta di bisboccia grazie a taglieri di formaggi e salumi, buoni primi e proposte di carne ricercate, come l’angus cotto sulla pietra lavica o lo stinco di maiale cotto a bassa temperatura. Troverete anche delle pinse dal buon impasto e guarnizioni ricercate. Lorenzo Devoto, titolare e mastro birraio, è anche un grande “biersommelier”, come dimostra il percorso “Birro-gastronomico” composto da 3 o 5 portate a scelta (rigorosamente a sorpresa.
Località Birra, 3 – Savignone (GE) – tel. 0109640161

Antica Trattoria Semino

Nel centro di Busalla, il ristorante dei fratelli Marco e Monica Guandalini negli anni ha fatto proseliti, non solo locali. Merito della cucina di Marco che, forte di materie prime ricercate con cura, indaga la tradizione con estro e buona tecnica. E del servizio e accoglienza di Monica, brava anche a consigliare il vino giusto da una carta che esplora Liguria e Piemonte senza cadere in scelte banali. Qualche piatto? Uovo morbido, Castelmagno e tartufo, tagliatelle al ragù, ravioli al tocco, funghi fritte, acciughe fritte, tartare di fassona alla ligure e semifreddo al canestrello e zabaione le portate segnate nel nostro taccuino del gusto. Conto sui 50 euro (4 portate, vini esclusi).
largo Italia, 34 – tel. 0109648014

Bolzaneto

uscita Genova Bolzaneto

Trattoria Arvigo

Altra comoda sosta fuori casello, è una trattoria di campagna, defilata della città e nelle prime colline, di fronte alla chiesa di Cremeno. La cucina mescola terra e mare, Liguria e Piemonte, tradizione e qualche spunto innovativo, con i grandi classici in menu e le proposte del giorno scritte sulla lavagnetta d’ordinanza. Nel piatto dunque, albese con grana e rucola, insalata di polpo, torta pasqualina di bietole o carciofi, ravioli al tocco, fritto misto all’italiana, agnello impanato e fritto, fegato alla genovese, panna cotta. Conto sui 45 (4 portate, vini esclusi).
via Cremeno, 31 – tel. 0107170001

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles