20.6 C
Genova
domenica, 21, Luglio, 2024
spot_img

Gelato Vegan, per Abillion il migliore del mondo è di Tonitto

Il gelato vegano migliore al mondo nel 2022 è quello prodotto da Tonitto 1939. Lo dice l’indagine realizzata da Abillion, la piattaforma digitale che promuove la sostenibilità e l’alimentazione a base vegetale: al primo posto di questa speciale classifica si piazza il “Gelato alla Soia Tiramisù Variegato al Caffè” realizzato proprio dalla storica azienda ligure per un noto partner della gdo.
I risultati sono stati determinati valutando oltre 15.000 recensioni di membri di 77 Paesi nel Mondo e in particolare Argentina, Brasile, Canada, Germania, Italia, Messico, Spagna, Singapore, Regno Unito e Stati Uniti (la ricerca è disponibile su  www.awards.abillion.com/best-vegan-ice-creams-2022).

Siamo davvero orgogliosi che così tanti consumatori in giro per il Mondo abbiano apprezzato il nostro gelato – afferma Luca Dovo, AD Tonitto 1939 -. Al giorno d’oggi uno dei trend più importanti è senza dubbio la semplicità, cioè ricette che esaltano poche materie prime, molto vicine alla naturalità. Per questo serve sempre mantenere il passo con i tempi e proporre un’offerta più convincente. Il mondo dell’alimentazione vegetale è certamente oggetto di costante crescita, non solo nell’interpretazione vegana, ma anche nel vegetale in chiave healthy; questo aspetto va presidiato in maniera sempre più importante, anche attraverso un qualcosa di nuovo da comunicare e garantire ai consumatori diventati sempre più esigenti”.

Secondo un sondaggio condotto per Veganuary, nel mondo ci sono 100 milioni di vegani, la cui giornata internazionale si festeggia il 1° novembre, e 800 milioni di vegetariani; inoltre il numero totale di vegani, vegetariani e categorie simili si avvicina al 14% della popolazione mondiale ed è in costante crescita ogni giorno.

Oltre ai diversi prodotti realizzati per diverse catene della gdo, Tonitto 1939 è da sempre attento a quelle che sono le numerose sfaccettature dei consumatori, italiani e non, e in particolare coloro che si sono avvicinati al mondo vegano, vegetariano e flexiteriano attraverso un esclusivo processo produttivo “vegan-pro” che consente di realizzare prodotti senza latticini ma mantenendo una consistenza estremamente cremosa.

Per questo ha creato la linea “Gaia”, un gelato 100% allergen free, realizzato senza lattosio e senza glutine e prodotto con base di avena. Un alimento vegetale al 100% studiato per chi è intollerante al latte e ai suoi derivati: un prodotto quindi molto apprezzato anche dai tutti coloro che sono vicini al mondo vegano e per i quali questo gelato rappresenta una gustosa alternativa.

I gelati “Gaia” rientrano dunque nella categoria dei prodotti cosiddetti funzionali, ovvero rispondenti a funzioni specifiche che vanno oltre il semplice bisogno di alimentarsi e il puro godimento del cibo. Le loro proprietà nutrizionali intrinseche contribuiscono quindi a mantenere un’ottimale condizione di salute grazie a sostanze in grado di esercitare azioni benefiche per l’organismo.

Andrea Carotenuto
Andrea Carotenutohttps://Liguriaoggi.it
Giornalista Professionista ed osservatore curioso Per contatti: Email: posta@andreacarotenuto.it

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles