22.4 C
Genova
sabato, 20, Luglio, 2024
spot_img

Tonitto sempre più internazionale: conquistati altri 11 nuovi Paesi nel mondo

Tonitto 1939 è sempre più internazionale. L’azienda produttrice di gelati e prima in Italia per il Sorbetto, da inizio 2021 è entrata in 11 nuovi Paesi del mondo, consolidando la propria presenza in Europa e in Asia e chiudendo accordi commerciali strategici, su tutto con Lidl, Bofrost e Coop.

Germania, Spagna, Danimarca, Croazia, Serbia, Ucraina, Repubblica Ceca, Grecia, Filippine, Corea del Sud e Finlandia; da questi paesi Tonitto 1939 ha accolto le differenti richieste creando un’offerta su misura composta principalmente da private label, prodotti branded e prodotti per il “fuori casa”, destinato al mondo dell’hotellerie, della ristorazione delle gelaterie, intercettando nei propri prodotti le quattro categorie del piacere: Naturale, Salutare, Individuale e Familiare.

A proposito, Luca Dovo, Amministratore Delegato di Tonitto, spiega: “L’export è sempre stato uno dei motori trainanti della nostra azienda, fin dagli anni ’80. Anche nel presente e soprattutto nel futuro la nostra intenzione è quella di portare le nostre idee e i nostri prodotti di prima qualità oltre confine, offrendo soluzioni variegate per ogni tipo di esigenza a seconda dei consumatori presenti nelle diverse destinazioni. Aver raggiunto e stretto accordi in 11 nuovi Paesi da inizio 2021 è un risultato di assoluto prestigio che testimonia il massimo impegno di tutti i nostri collaboratori. Sul fronte investimenti stiamo proseguendo la digitalizzazione dell’azienda, assumendo nuovo personale e concentrando i nostri sforzi su innovazione e ricerca per assicurare ai nostri clienti e agli stessi consumatori prodotti di assoluta qualità“.

In Germania Tonitto ha puntato sul mondo delle private label, chiudendo un accordo con il gigante tedesco della grande distribuzione Lidl, e con Bofrost, colosso tedesco dei surgelati. Proprio con Bofrost l’azienda genovese ha creato una partnership in Spagna.

Un altro importante progetto collegato alle private label è quello che riguarda le Coop del Nord Europa che porterà Tonitto in Danimarca e Finlandia ma anche in stati in cui il marchio è già presente come Svezia e Norvegia, dando ulteriore slancio al prodotto.

I prodotti branded hanno conquistato l’interno mercato frozen dell’est Europa. Croazia, Serbia, Ucraina, Repubblica Ceca e Grecia anno scelto i sorbetti e i gelati di Tonitto, così come hanno fatto in Asia, soprattutto nelle Filippine e in Corea del Sud.Con la ripartenza del settore horeca, Tonitto ha accelerato nel settore “fuori casa”, concludendo accordi con nuovi clienti e ottenendo ottimi risultati, soprattutto in Finlandia.

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles