3.7 C
Genova
lunedì, 22, Aprile, 2024
spot_img

Sagre d’autunno a Genova: quali non perdere dall’8 al 10 ottobre?

Dici autunno e hai già detto funghi, castagne, polenta e birra. Bellissimo il foliage, su questo non si discute, ma anche concedersi una serata in cui gustare i migliori prodotti autunnali che il territorio ligure ha da offrire ha il suo fascino. C’è chi preferisce puntare su un ristorante, oppure ci sono loro: gli amanti delle sagre. Ebbene, questo articolo è tutto per voi! Il weekend dall’8 al 10 ottobre 2021 è infatti all’insegna delle sagre d’autunno a Genova, delle feste di paese e delle serate in compagnia.

Vi state chiedendo quali sono le sagre d’autunno a Genova da non perdere nel weekend? Eccovi serviti. Di seguito tutti gli eventi culinari imperdibili nel capoluogo ligure.

  • Domenica 10 ottobre, dalle ore 12, torna l’appuntamento con la Castagnata di Crocefieschi 2021, evento alla sua 42esima edizione e organizzato dalla Pro Loco Crocefieschi. In programma il tradizionale pranzo a base di panini con mostardella e salamini, street food, patatine fritte, torta della nonna, vin cotto, birra artigianale della ‘Fabbrica della Birra’. In contemporanea, mercatini dell’artigianato e antiquariato. Non mancheranno castagne e caldarroste. Dalle ore 14 musica, giochi e divertimento per tutti. Per accedere è necessario avere il green pass.
  • Domenica 10 ottobre appuntamento con la Castagnata di Borgo Fornari 2021 in Valle Scrivia. Caldarroste e tigelle dalle ore 14.30, con apertura straordinaria di negozi e bar che propongono piatti a tema anche a pranzo. Per accedere all’area della castagnata in piazza Carpaneto (Ronco Scrivia) c’è l’obbligo di green pass. Prevista anche una visita guidata al Castello di Borgo Fornari dalle 14.30 alle 18, ed è presente uno stand di piante per raccolta fondi pro Asilo.
  • Da domenica 10 ottobre, la Fattoria Didattica Il Ciliegio a San Desiderio organizza eventi gastronomici a tema per promuovere i prodotti tipici dell’autunno. Si parte con la Sagra del fungo porcino e del vino Barbera 2021. Dalle ore 10 esposizione di tutti gli animali presenti in fattoria; alle ore 11, visita guidata alla Fattoria con nonno Emidio. Alle ore 13 il pranzo (20 euro a persona). Dalle ore 15.30, pomeriggio a misura di bambino con giochi, giri a cavallo, battesimo della sella e tante altre attività. Il pranzo si svolge anche in caso di pioggia sotto il nostro tendone delle sagre. Non è necessario il Green Pass. Info e prenotazioni (anche WhatsApp): 333 4309532 – 349 8901492.
  • Il Kowalski ha inaugurato la Piccola Birreria Kowalski in salita Pollaiuoli 22r. I festeggiamenti proseguono con eventi fino al 10 ottobre. Si parte con la stand up comedy di Paul D. Genovese e Pietro Casella. Il programma, sempre con inizio alle ore 18, prosegue con: selezione musicale Capasoul (8 ottobre); selezione musicale Mass Prod (9 ottobre); battaglia degli illustratori Pepita Ramone (10 ottobre).
  • Domenica 10 ottobre, a partire dalla ore 12.30, appuntamento con la Festa d’Autunno in Val Bisagno, dedicata alla lasagna. Il menù della Lasagnata è composto da antipasto; tris di lasagne (Trevigiana, rosse e verdi); acqua e Vino. Contributo di 15 euro a persona. A seguire intrattenimento con film o tombola. La prenotazione è obbligatoria, chiamando lo 010 802344. Obbligo di Green Pass.
  • Domenica 10 ottobre, la Confraternita di San Lorenzo di Cogoleto organizza la Polentata. Si inizia alle ore 12: viene servita polenta con sughi vari, salsiccia e patatine fritte. Inoltre, dalle ore 15, si possono assaggiare le famose focaccette della Banda Bassotti. L’appuntamento con la Polentata 2021 a Cogoleto è davanti all’oratorio di San Lorenzo (sul lungomare). In caso di maltempo, la manifestazione è rinviata.
  • Sabato 9 ottobre, torna l’evento 3 Birre 3 Sapori 3 Regioni organizzato da BeerLab, associazione senza scopo di lucro dove poter condividere e sperimentare nell’ambito dell’homebrewing. In programma al BeerLab, in via Cialli 21r, a partire dalle ore 20, una serata di degustazione di birre artigianali e prodotti tipici provenienti da Marche, Sicilia e ovviamente Liguria. Prenotazione obbligatoria al numero 347 1748733.

Related Articles

Stay Connected

63FansLike
84FollowersFollow
42SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles